Fascino e magia nel Peloponneso: la Grotta di Kastania

Oggi vi racconto una storia, quella di un meraviglioso spettacolo della natura che porta il nome Kastania… per chi l’ha già visitata, ha già capito che sto parlano della Grotta di Kastania, tra le più belle della Grecia e di tutta l’Europa, uno spettacolo della natura che si ritiene sia stato creato in un periodo di oltre 3 milioni di anni.
Scrivo questo post poche ore dopo averla visitata e devo dire che ho gli occhi sono ancora invasi da migliaia di stalattiti e stalagmiti, in varie forme e colori, che coprono uno meraviglioso spazio di 1500mq circa, con un percorso visitabile di 500m circa all’interno della Grotta.
La storia della scoperta della Grotta è tanto affascinante quanto incredibile. Negli anni ’50, un periodo di intensa siccità in tutta la zona della Lakonia e in cui ogni goccia d’acqua faceva la differenza, un contadino della zona notò un giorno una specie di buco nella terra da dove entravano e uscivano delle api. Questo, nella conoscenza delle persone di campagna, significava che da qualche parte lì avrebbe dovuto esserci dell’acqua. Il contadino si messe quindi a scavare, ritrovandosi così piano piano dentro un meraviglioso labirinto di stalattiti e stalagmiti, senza però capire di cosa si trattasse. Continuando a scavare sempre di più e sempre accompagnato da una torcia (le cui tracce sono visibili anche oggi), trovo dell’acqua… poca, però importante… contento della sua scoperta, inizio a raccoglierla regolarmente, senza però dire niente a nessuno al di fuori della sua famiglia! Continuò quindi a raccogliere l’acqua per degli anni. Nel 1958, nel villaggio di Kato Kastania arrivarono delle cartoline dell’Ente Ellenico per il Turismo in cui veniva rappresentata la famosa Dirou Cave, nella zona del Mani. Un giorno, guardando le cartoline, il pastore esclamò pieno di entusiasmo: “ne ho una così anch’io, nel mio prato. In realtà, la mia è ancora migliore”! Le persone iniziarono a insospettirsi, a parlarne fino a quando i rumori arrivarono alle orecchie degli interessati presso l’autorità locale, che fecce arrivare un team di speleologi.
Ecco quindi che i primi dati relativi alla Grotta risalgono al 1958, quando iniziarono i primi lavori all’interno della grotta. La grotta è stata poi aperta al pubblico nel 2004.

La visita guidata ha una durata di 30-40 minuti ed è a dir poco affascinante. Kastanea è una delle più ricche grotte, ma una ricchezza di mille sfaccettature. Un labirinto di forme con sfumature diverse, un luogo incantevole e imperdibile per grandi e piccini. I visitatori, tanti e di tutte le parti della Grecia e del mondo, rimangono senza parole davanti alle gigantesche cascate bianche e rosse, alle impressionanti colonne create dall’unione tra stalattiti e stalagmiti, la varietà di forme che ricordano animali, piante, persone, coralli, uccelli, polpi e molto altro ancora.
Queste sono soltanto alcune delle ragioni per cui è indispensabile inserirla nel vostro programma di visita di questa parte del Peloponneso. La caffetteria e il giardino estivo adiacenti alla biglietteria offrono un incantevole punto di relax, nonché la possibilità di godersi un buon caffè o dei sapori locali.

Kastanea dista 25 – 30 minuti circa da Neapolis (in auto o in bus) e poco più di un’oretta da Monemvasia. La visita della Grotta può essere abbinata ad una passeggiata nella bella Neapolis o ad un pomeriggio sulle incantevoli spiagge di Varko o Panagia poco distanti. Per gli appassionati di trekking, da non perdere il bellissimo percorso che parte dal centro del paese di Ag. Fokas conteggiando il mare fino ad arrivare alla Grotta.

OneWayTicketToGreece ha visitato le Grotte di Kastania a fine ottobre 2018.

Se vi è piaciuto il post, condividetelo e continuate a seguirmi anche su Facebook o Instagram @onewaytickettogreece!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...