Balos Beach, cose da sapere prima di partire

Un viaggio a Creta, nella zona di Chania, è una bellissima esperienza con tantissimi piccoli villaggi da scoprire e due, se non tre, punti fissi: le spiagge di Balos a nord ovest, Falasarna all’ovest e la spiaggia di Elafonisi, a sud.

Oggi parliamo di BalosBeach: potreste aver visto tante foto ma non sarete mai preparati abbastanza a trovarvela lì davanti, in tutto il suo splendore! L’attesa aumenta quando, una volta superato il piccolo villaggio tradizionale di Kolymvari, vi troverete davanti il cartello che segnala l’inizio degli 8km di strada sterrata. Per accedere alla strada sterrata bisogna pagare un biglietto d’ingresso, un contributo deciso dalle autorità locali di 1€ a persona. La strada è a tratti stretta ma percorribile anche con un’auto normale, bisogna proseguire sempre con la massima attenzione sia per la strada in sé, sia per le numerose caprette arrampicate sui sassi o che addirittura camminano indisturbate in mezzo alla strada.
Dopo mezz’ora circa, si arriva al parcheggio della spiaggia da dove si prosegue poi a piedi per una mezz’oretta, su un sentiero in discesa (che al ritorno però risalirete). Il primo tratto, fino al raggiungimento del punto panoramico, è abbastanza facile e sarete decisamente ripagati da una vista a dir poco spettacolare! Una volta scattate le foto di rito, continuerete a scendere fino a toccare con i piedi la sabbia fine, a tratti rosa… il mare è incantevole, un meraviglioso intreccio di sfumature di blu e turchese.

Consigli utili e cose da sapere:

  • evitate di usare l’infradito durante la discesa/salita, meglio le scarpe da ginnastica;
  • sarò banale ma non dimenticate di mettervi la crema solare prima di iniziare la discesa, altrimenti ve ne pentirete;
  • in stagione la spiaggia è attrezzata, c’è la possibilità di noleggiare ombrellone e lettini, troverete anche una kantina e un bar… fuori stagione però è tutto chiuso quindi meglio prendere acqua e viveri se volete godervi un po’ la spiaggia;
  • sono stata a Balos in un periodo di bassa stagione, purtroppo mi hanno riferito che ad agosto raggiungerla in auto potrebbe diventare impegnativo per mancanza di posti di parcheggio sufficienti a far fronte al numero non indifferente di visitatori… a seconda del periodo, valutate se non sia meglio andarci via mare, durante la stagione ci sono collegamenti via mare da Kissamos;
  • come già accennato, la spiaggia è raggiungibile anche via mare, in stagione troverete tante escursioni o trasferimenti da diversi punti di Creta fino a Balos… risparmierete la fatica della discesa/risalita a piedi però vi perderete una vista panoramica mozzafiato!

Se vi è piaciuto il post, condividetelo e continuate a seguirmi anche su Facebook o Instagram #onewaytickettogreece!